Home » E-Book

Samsung E60

14 marzo 2011

Il Samsung E60 segue i canoni del classico eReader. Dispone di tecnologia eInk, funzioni di dizionario, calendario, riproduttore di musica e foto ed infine un taccuino su cui prendere appunti.

Le dimensioni del Samsung E60 sono di 17,1 cm di altezza, 11,9 di larghezza e 1,6 cm di spessore e ricordano quelle di un libro tascabile, mentre il peso è di 315 grammi.

Questa compattezza è sicuramente un pregio, l’eBook entra infatti tranquillamente in una qualsiasi borsa.

Il Samsung E60 è dotato di uno schermo da 6 pollici con una risoluzione di 600×800 pixel. La tecnologia eInk, anche definita Electronic Paper, ha lo scopo di imitare l’aspetto dell’inchiostro sulla carta.

Tale tecnologia si basa sul fatto che non prevede retroilluminazione, quindi la luce ambientale viene riflessa come accade per i normali fogli di carta. La sua leggibilità è, proprio come un libro, legata ad una buona luce ambientale a differenza di uno schermo retroilluminato che può essere letto anche al buio.

Del display infine c’è da dire che è touchscreen e, grazie all’ausilio di un pennino riposto nel bordo superiore dell’eBook, è possibile eseguire determinati comandi.

L’E60 è dotato, nella parte inferiore, di un sistema di apertura a slide che nasconde due altoparlanti, un pad direzionale con tasto centrale e quattro tasti funzione.

Le pagine invece vengono sfogliate tramite i tasti posti sulla facciata del dispositivo che consentono di andare aventi e indietro.

Sul bordo destro trovano posto i tasti per la regolazione del volume mentre su quello inferiore c’è il pulsante di accensione, il jack da 3,5mm per le cuffie e la porta USB per la connessione al computer ed il caricamento della batteria.

Nella parte posteriore del dispositivo infine uno sportello nasconde il vano batteria e un’altro lo slot MicroSD.

Il Samsung E60 è compatibile con i formati PDF, ePub e DOC, tuttavia quest’ultimo non viene utilizzato per la distribuzione.

Il formato che più si adatta a questo dispositivo è tuttavia l’ePub in quanto più versatile e controllabile dall’utente. Si ha la possibilità con questo formato infatti di definire la grandezza del testo, effettuare ricerche all’interno di esso o utilizzare la funzione TTS (Text-to-Speech) con la quale una voce elettronica leggerà il libro per voi.

Con il formato PDF invece non è possibile utilizzare queste funzioni e avrete poco controllo sull’ingrandimento dei caratteri. C’è tuttavia una funzione zoom, ma non è paragonabile.

Comunque altre funzioni sono presenti per entrambi i formati, come la selezione del capitolo, la possibilità di aggiungere un promemoria sulla pagina o di prendere appunti, nonché di mettere dei segnalibri.

Comunque è sufficiente convertire i PDF in formato ePub perchè questi acquisiscano tutte le caratteristiche menzionate prima. Un software, del tutto gratuito, che è in grado di fare questa conversione è Calibre.

Dal punto di vista delle funzionalità il Samsung E60 dispone di una serie di caratteristiche che adesso andremo ad analizzare tutte gestibili grazie ad un semplice sistema di navigazione ad icone.

Le principali di queste sono racchiuse nelle voci di menù Libri, Libreria, Calendario, Note, Dizionario, Musica, Immagini ed Emolink.

Alla voce “Libri” è possibile accedere a tutti i libri digitali caricati nel dispositivo, mentre dal menù “Libreria” si ha accesso alla libreria virtuale da cui è possibile acquistare e scaricare i libri. Questa operazione è molto semplice, bastano infatti pochi click per cercare un libro e scaricarlo sulla memoria interna.

La funzionalità “Calendario” è una vera e propria agenda che è possibile sincronizzare anche con Microsoft Outlook, mentre le “Note” permettono di avere a disposizione una sorta di taccuino dove prendere appunti avendo la possibilità anche di selezionare il layout della pagina e quindi scegliere tra un foglio a quadretti piuttosto che a righe o persino un pentagramma.

L’E60 dispone inoltre di un dizionario italiano-inglese, un riproduttore di file MP3 ed un visualizzatore di immagini piuttosto superfluo visto lo schermo in bianco e nero.

Infine la funzione Emolink che consente la condivisione di informazioni tra eBook dotati della medesima tecnologia.

La batteria ha una durata di circa una decina di ore.

Per il download dei libri è disponibile la connessione Wi-Fi.

In conclusione possiamo dire che il Samsung E60 fornisce un’esperienza di lettura è positiva grazie alla tecnologia eInk, tuttavia il prezzo di vendita non è dei più economici e modelli come il Kindle da questo punto di vista sono concorrenti molto agguerriti.

Il Samsung E60 viene venduto al prezzo di circa 300 euro.

Be Sociable, Share!