Home » Notebook

Asus Zenbook UX31E

13 marzo 2012

Lo Zenbook Asus è indubbiamente l’ultrabook più bello tra quelli attualmente presenti sul mercato.

Il design è ricercato ed elegante, la struttura è completamente in alluminio ed è ottenuta da un singolo blocco nel quale sono state ricavate le aree interne per i componenti. Nonostante lo spessore ridotto, che va da un minimo di 2.8 mm della parte frontale ad un massimo di 9.8 mm di quella posteriore, lo chassis ha una notevole rigidità.

Le dimensioni dello Zenbook ed il suo peso, di appena 1,415 kg, lo rendono adatto ad essere trasportato ovunque.

Tuttavia proprio il ridotto spessore ha permesso l’installazione di un limitato numero di componenti. Sul lato sinistro del portatile troviamo una porta USB 2.0, il connettore mini-jack ed un lettore di schede SD/MMC. Sul lato opposto invece è presente una porta USB 3.0, un connettore mini-HDMI ed uno mini-VGA. E’ assente invece un’unità ottica mentre è integrato il modulo Wi-Fi.

La tastiera ha tasti isolati con finituta di alluminio i quali sono però sprovvisti di un sistema di retroilluminazione.

Nella prima riga di tasti, nella parte destra, è collocato il pulsante di accensione identico nell’aspetto a tutti gli altri. La pressione di questo tasto genera l’apertura di una finestra a schermo dalla quale possiamo scegliere tra le opzioni spegnimento, ibernazione e standby.

Al di sotto della tastiera troviamo un ampio touchpad, con una superficie al di sopra della media per quel che riguarda le soluzioni Ultrabook.

Il cuore dello Zenbook Asus è il processore Intel Core i7-2677M (Sandy Bridge) da 1,8 GHz, con architettura dual core e tecnologia HyperThreading. Integrato nella CPU troviamo inoltre il componente GPU di Intel video HD 3000.

Il sistema di raffreddamento è estremamente sottile ed è direttamente a contatto con il chipset ed il processore, confluendo poi quindi in un piccolo radiatore dotato di ventola. In virtù del sistema di raffreddamento estremamente ridotto le CPU Intel sono certificate per un consumo massimo di 17 Watt per operare in maniera corretta.

Lo storage è costituito da un’unità SSD da 256 Gb che garantisce una risposta più brillante in termini di prestazioni rispetto agli hard disk tradizionali anche se ciò va ad incidere maggiormente sul costo finale. Tuttavia l’adozione di questa soluzione ha permesso di minimizzare le dimensioni complessive del dispositivo a favore di quelle dedicate alla batteria. Inoltre l’unità a stato solido non risente delle problematiche legate allo spostamento non avendo parti meccaniche in movimento.

Lo Zenbook è dotato di una memoria di sistema da 4 Gb non espandibile, saldata direttamente onboard. Soluzione che non permette l’espansione del sistema ma che è stata anche questa adottata per contenere l’ingombro interno.

Il display da 13.3 pollici è retroilluminato a LED con una risoluzione di 1600×1900 pixel. La retroilluminazione può essere regolata in modo abbastanza granulare attraverso 11 step con un livello minimo di 80 candele su metro quadro.

La luminosità è eccellente soprattutto in ambienti con molta luce, questo a scapito un pò dei livelli di nero e del contrasto ma in conclusione ciò si adatta alla perfezione alla vocazione del dispositivo alla mobilità.

Da notare inoltre la presenza di un sistema di altoparlanti con tecnologia ICEpower di Bang & Olufsen, nascosti abilmente all’interno del telaio, in grado di riprodurre un suono nitido e piacevole fornendo un risultato sorprendente.

Dal punto di vista delle prestazioni relative a processore e grafica lo Zenbook tiene testa senza problemi a prodotti concorrenti come il MacBook Air. Tuttavia l’esigenza di dover contenere il consumo energetico del processore ha indotto ad utilizzare frequenze di clock molto conservative. Si hanno pertanto delle performance inferiori dei processori Core i7 rispetto a processri della stessa famiglia.

Lo ZenBook UX31E viene venduto con Windows 7 nelle versioni a 64bit Professional, Home Premium o Home Basic. Altre applicazioni in dotazione sono una versione di prova di Microsoft Office 2010, utility Asus per la gestione dell’hardware e delle prestazioni.

Il notebook è alimentato da una batteria a 6 celle da 7,4V e 6.84 mAh 50Wh. Il dispositivo occupa di fatto circa la metà del volume interno dello Zenbook grazie soprattutto alle ridotte dimensioni dei componenti interni.

L’autonomia è buona e garantisce circa 6 ore con un utilizzo che prevede una navigazione web attraverso rete Wi-Fi e streaming video.

In conclusione possiamo dire che lo Zenbook UX31E è un ottimo portatile. Tra gli ultrabook presenti ora sul mercato è sicuramente uno dei più belli e completi. Viene venduto al prezzo di circa 1.250 euro IVA compresa, decisamente troppo per un target di clientela consumer.

Nella confezione, oltre al portatile troviamo i cavi di alimentazione, gli adattatori per le varie porte e due custodie a busta una per gli adattatori e l’altra per lo ZenBook.

Trova le offerte migliori per l’Asus Zenbook UX31E!!!

Be Sociable, Share!