Home » Primo piano, Videocamere

Sony Handycam DCR-SX15E

29 novembre 2011

La Sony Handycam DCR-SX15E è una videocamera progettata per essere utilizzata da qualsiasi tipo di utente, anche alle prime armi, senza tanti fronzoli ma che fa benissimo il suo lavoro. Facilissima da usare è dotata di molte funzioni automatiche e pochissime manuali.

Leggera e facile da trasportare è adatta per le riprese delle nostre vacanze. La DCR-SX15E ha una buona ergonomia che consente di gestire agevolmente tutti i comandi più importanti.

La videocamera è dotata di un sensore CCD da 800.000 punti ed uno zoom ottico da 50x, ideale per le riprese di soggetti anche piuttosto lontani. Le riprese sono piuttosto nitide e la qualità dei filmati è piuttosto buona, tuttavia la risoluzione è limitata ad una definizione standard e non in HD.

Anche in condizioni di scarsa luce si riescono a catturare filmati discreti sebbene inizi ad evidenziarsi una discreta presenza di grana digitale, comunque in i colori sono buoni, non molto accesi ma comunque validi. Inoltre la videocamera è anche in grado di catturare fotografie alla risoluzione VGA di 640×480 pixel.

Dal punto di vista dell’audio invece la Sony Handycam DCR-SX15E registra in modalità stereo con una qualità nitida e precisa. Il microfono è dotato anche della modalità zoom.

La DCR-SX15E ha un display da 2.7 pollici di tipo LCD Clear Photo. La risoluzione è di 230.000 punti in formato widescreen. L’apertura del display consente l’attivazione immediata della fotocamera permettendo una pronta operatività.

Tra le funzione della videocamera particolare attenzione per il sistema integrato SteadyShot stabilizza le immagini elettronicamente evitando che questi risultino sfocati o tremolanti compensando automaticamente le vibrazioni e la funzione Face Detection, in grado di rilevare fino a otto volti all’interno di una scena ottimizzando su di essi la messa a fuoco. Da segnalare anche la possibilità di indicizzazione dei volti nei filmati già ripresi in modo da trovare facilmente e in modo rapido la scena giusta all’interno dei filmati presenti nella videocamera.

Molto interessante anche la funzionalità che consente l’invio dei filmati direttamente sul web, grazie al software PMB in dotazione, oltre alla possibilità di effettuare la masterizzazione dei filmati direttamente su DVD senza l’ausilio del pc ma collegando la videocamera all’unità DVDirect Express della Sony, ovviamente acquistabile separatamente.

La registrazione dei filmati avviene su Memory Stick, arrivando a registrare su un taglio da 4Gb fino ad un’ora di filmato ad una risoluzione massima.

Dal punto di vista dei consumi c’è da dire infine che la DCR-SX15E, grazie ad un sistema a bassissimo consumo energetico, in modalità riposo ha un’autonomia piuttosto elevata.

Trova le offerte migliori per la Sony Handycam DCR-SX15E!!!

Be Sociable, Share!